KRIO Rosso IGP Calabria (Copia)

Il nome di questo particolare vino Rosso deriva dalla tecnica di produzione, ovvero KRIO-macerazione, metodo che consente di estrarre a freddo dalle bucce solo le componenti aromatiche e cromatiche, che permettono a questo vino rosso di poter essere servito anche fresco.

TIPOLOGIA: ROSSO – FRESCO
CLASSIFICAZIONE: IGP CALABRIA
VITIGNO: Nerello Calabrese e Merlot
TERRENO: Argilloso calcareo
SUPERFICIE D’IMPIANTO: 3.5 ettari
ALTITUDINE VIGNETO: 150 msl
SISTEMA D’ALLEVAMENTO: Cordone speronato
DENSITA’: 5000 ceppi per ettaro
PRODUZIONE:  80ql per ettaro
EPOCA DI VENDEMMIA:  Metà Settembre

VINIFICAZIONE:
in seguito ad una raccolta rigorosamente manuale con ulteriore selezione delle uve, esse vengono delicatamente diraspa-pigiate e successivamente vinificate con l’ausilio delle più moderne tecnologie, procedendo ad una prolungata Crio-macerazione pre-fermentativa in atmosfera protetta; successivamente avviene la separazione dalle vinacce mediante pressatura soffice, seguita dalla pulizia del mosto e avvio della fermentazione alcolica con conduzione a temperatura controllata.

FML: Svolta in acciaio inox
AFFINAMENTO: circa 4 mesi in acciaio sur lies e 2 mesi in bottiglia
GRADO ALCOLICO: 13% vol

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Dalla Crio-macerazione di uve  Nerello e Merlot, coltivate nei nostri vigneti, nasce questo vino dal colore rosso rubino con riflessi violacei e intensi sentori di frutti rossi. Il sapore vivace, fruttato e particolarmente morbido, rende questo vino unico e consente di poter degustare Krio anche Fresco.
Accattivante servito come aperitivo o in abbinamento a piatti di pesce, sushi o pizza.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12 – 18 °C
CONFEZIONE: cartone da 6 bottiglie x 75cl cad

Scheda tecnica

11,00